Visite: 244

Realizzazione di spazi laboratoriali e dotazione di strumenti digitali ...

idonei a sostenere l’apprendimento curricolare e l’insegnamento delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

L’innovazione delle metodologie di insegnamento e apprendimento delle STEM nella scuola rappresenta una sfida fondamentale per il miglioramento dell’efficacia didattica e per l’acquisizione delle competenze tecniche, creative, digitali, delle competenze di comunicazione e collaborazione, delle capacità di problem solving, di flessibilità e adattabilità al cambiamento, di pensiero critico. Le proposte progettuali devono avere ad oggetto la realizzazione spazi laboratoriali e la dotazione di strumenti digitali per l’apprendimento curricolare e l’insegnamento delle discipline STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

Piano nazionale di ripresa e resilienza PNRR – progetti in essere. Missione 4 – Istruzione e Ricerca – Componente 1 – Investimento 3.2 «Scuola 4.0: scuole innovative, cablaggio, nuovi ambienti di apprendimento e laboratori», finanziato dall’Unione Europea – Next Generation EU. Avviso pubblico prot. n. 10812 del 13 maggio 2021 «Spazi e strumenti digitali per le STEM». Decreti del direttore della Direzione Generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale 20 luglio 2021, n. 201 e 18 febbraio 2022, n. 42 CUP J19J21022810001

STEM: uso creativo del pensiero computazionale

Avviso/decreto: M4C1I3.2-2023-1022 - Spazi e strumenti digitali per le STEM

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI AMBIENTI DEDICATI ALL’INSEGNAMENTO DELLE DISCIPLINE STEM E SPAZI PER LA DIDATTICA DELLE STEM
FINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA – NEXT GENERATION EU € 16.000,00

CANDIDATURA

FASI PROCEDURALI

NUOVI AMBIENTI

Attachments:
FileDescriptionFile size
Download this file (CANDIDATURA STEM.pdf)CANDIDATURA STEM.pdf 29 kB
Download this file (STEM.pdf)STEM.pdf 242 kB
Download this file (Nuovi Ambienti STEM (1).pdf)Nuovi Ambienti STEM (1).pdf 1058 kB
Torna su